Istituzione Formativa Rieti

  • Opuscolo 2019

    Offerta Formativa 2019 - 2020

  • operatore dela logistica

    Logistica - CFP Corese Terra

  • Estetica

    Estetica - CFP Rieti e Poggio Mirteto

  • Acconciatura

    Acconciatura - CFP Rieti e Poggio Mirteto

  • Meccanica

    Operatore alla riparazione dei veicoli a motore - CFP Rieti e Corese Terra

  • Cuoco, Cameriere

    Cuoco, Cameriere - CFP Amatrice

  • Alta Formazione

    Alta Formazione

Iniziative ed Eventi

29/07/2019: Coppa Carotti

Gli studenti dell’Istituzione Formativa protagonisti alla 56° Rieti – Terminillo.
Nella giornata dedicata alle verifiche tecniche e sportive, una quindicina di alunni del percorso Operatore della riparazione di veicoli a motore, hanno avuto la possibilità di assistere alle verifiche delle auto, fianco a fianco con i commissari dell’Automobile Club d’Italia e del Direttore di Gara Fabrizio Fondacci.
Accompagnati dal Direttore del Centro di Formazione Professionale di Rieti Davide Lorenzini e dai docenti Walter Ragni e Antonio Faraglia hanno prima respirato il clima del quartier generale della Coppa Carotti, per poi avventurarsi nel Paddock, a bordo della Mercedes guidata dal Direttore Fondacci.
“È stato interessante ascoltare quanta attenzione è dedicata al tema della sicurezza, il ruolo dei commissari di percorso e delle procedure per le iscrizioni” dicono gli studenti. “Ci è piaciuto ammirare in particolare la carrozzeria – aggiungono entusiasti – Le Mini Cooper sono perfette, stupenda la Ferrari e anche la Lamborghini”.
“Siamo lieti di partecipare a questo importante evento automobilistico che ha permesso ai nostri allievi di ammirare da vicino veri e propri gioielli da competizione – ha dichiarato Davide Lorenzini - Un grazie speciale a chi ci ha permesso di partecipare ad una gara che è ormai diventata un appuntamento fisso per la città”.
“Quello di oggi è un importante punto di partenza – ha aggiunto Cinzia Francia, Presidente dell’Istituzione Formativa di Rieti – Il nostro percorso formativo non si limita al solo apprendimento teorico sui banchi scolastici. Fondamentale la sinergia con il mondo delle imprese e con le associazioni. Eventi come questo possono essere un punto di partenza verso la socializzazione dei sapori”.
 

Sei il visitatore N.: 421811
Powered by ICT Global Service srl